What’s new on our blog

In hendrerit nulla quam nunc

Vi chiederete ”ma c’era proprio bisogno di un altro blog sulla cucina?
Vi dico subito di no ma volevo condividere questa mia passione, confrontarmi e inserirmi in un mondo che da sempre mi affascina.
Fin da ragazzo ho mostrato un interesse non comune per la cucina ma le mie scelte mi hanno portato a percorrere altre strade professionali.
Ho una moglie paziente e due fantastici bambini, diciamo ragazzi oramai…
Ho fatto il grafico per professione, ho l’hobby della fotografia, dipingo, scolpisco la pietra, viaggio, vado in montagna, gioco a rugby. Cerco di occupare il mio tempo…

Quando ho deciso di pubblicare questo blog, la prima cosa da fare era cercare un nome.
Tra tanti, ”pane e frittata” continuava a essere quello che più mi piaceva.
Quando, da ragazzino, andavo a scuola la mia merenda preferita era proprio questa.
Se ora chiudo gli occhi e vado con i pensieri a quei tempi, posso ancora sentire vivo il profumo di quel panino avvolto nella carta oleata, ricordo ancora l’impazienza nell’aspettare la ricreazione per addentarlo.
Mi emoziona pensare come, nonostante siano trascorsi alcuni decenni, sia ancora così vivo il ricordo.
Questa premessa mi porta ad un punto che ritengo fondamentale; la cucina è memoria, tradizione, emozione, ricerca, impegno e soprattutto passione.
Provo a pensare a quanto sia gratificante cucinare per i miei cari o per i miei amici.
Offrire del cibo fatto con le mie mani non si limita solamente a nutrirli ma vuol dire dare loro tutta l’attenzione e il rispetto che meritano.

Ora voglio sfruttare questa mia passione, farne una professione. Realizzare un sogno che rincorro da tempo.

“Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.„
(Eleanor Roosevelt)