GLI ”STRASCINEIT”

IL CIOCCOLATO E I SUOI ”SEGRETI”
25 febbraio 2014
Articolo e ricetta pubblicati su una rivista online
10 marzo 2014

Orecchiette pugliesi

Vedere all’ opera una pugliese doc, Anna Maria Rizzi, nel fare gli strascinait è un occasione da non perdere.Ho avuto la possibilità di apprendere la tecnica per la preparazione di questo magnifico prodotto che sono le orecchiette pugliesi.
La preparazione dell’impasto, acqua e farina di semola di grano duro, è stato sapientemente dosato da Anna Maria.
Poi, con grande pazienza e disponibilità, ha dispensato consigli su come va creata questa pasta.
Vederla all’opera sembrava cosa facile e banale ma credetemi non è così. Mentre io ne facevo 5 lei ne faceva 50…
I margini di miglioramento ci sono ma dovrò applicarmi parecchio… credo…

Ovviamente per concludere in bellezza sono state condite con una salsa di pomodoro e melanzane,
fatta dallo che Claudio Rosso, che come si suol dire ”era la morte sua”… buonissime.

Un grazie ancora ad Anna Maria

ORECCHIETTE_01

Orecchiette pugliesi

Edi
Edi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *