Puntarelle o cicoria cimata

Crostoli per celiaci
17 febbraio 2014
Cioccolato e pasta fresca
19 febbraio 2014

Puntarelle

La ricetta è molto semplice:
prendete delle puntarelle (cicoria cimata) eliminate le foglie più grandi che potrete usare cotte come fate per la comune cicoria. Prendete i germogli della parte centrale, tagliateli a julienne sottili e immergeteli in acqua e ghiaccio per 1 ora. Servirà a renderli più croccanti. Nel frattempo fate soffriggere in olio extra vergine di oliva uno spicchio d’aglio, un paio di acciughe sott’olio e del peperoncino piccante con cui condirete le puntarelle. Per finire delle scaglie di pecorino romano.

 

Puntarelle in acqua e ghiaccio

Puntarelle in acqua e ghiaccio

Edi
Edi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *